Ancora sulla pandemia. Tra emergenza e normalizzazione

Trascorsa l’estate, è ancora estremamente difficile valutare le dinamiche e gli effetti complessivi della pandemia di Covid-19 in Italia, in Europa e nel resto del mondo.

I numeri della pandemia

I dati del contagio sono assai preoccupanti. A metà maggio 2020, i casi totali accertati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) erano circa 4 milioni e mezzo. Oggi – 22 settembre – sono quasi 31 milioni. I morti, allora poco più di 310.000, sono attualmente poco meno di un milione. È poi impressionante – almeno stando ai numeri più recenti – la velocità con cui il virus continua a espandersi su scala mondiale: negli ultimi 7 giorni i casi accertati sono aumentati di quasi 2 milioni di unità (270.000 nelle ultime 24 ore) e i decessi di quasi 37.000 (4.700 nelle ultime 24 ore).

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO QUI

zanichelli_aula_logo

Spread the word. Share this post!